Nogu Teatro

#escidalguscio

IL GIARDINO DEL GIGANTE

Un gigante vieta ai bambini di giocare nel suo giardino, provocando conseguenze disastrose! Ghiaccio, Neve e Vento del Nord s’impossessano del giardino, gli uccelli smettono di cantare, gli alberi di fiorire. Solo i bambini potranno salvare la primavera e far scoprire al Gigante che insieme si può essere più felici!

SPUNTI DIDATTICI • L’importanza delle relazioni, dell’amicizia e dell’empatia per indagare con un linguaggio semplice e immediato, di delicata fascinazione poetica, adatto anche ai più piccini, la necessità di aprirsi all’altro per conoscere e scoprire la bellezza della condivisione • La diversità come stimolo alla crescita e non come ostacolo • Esorcizzare le proprie paure stimolando il fantastico e l’immaginario • Affrontare il tema della morte in maniera poetica e non traumatica • Esplorare il percorso umano dall’egoismo all’accoglienza, dall’indifferenza alla solidarietà • L’invito a vivere condividendo e abbattendo muri • Il ruolo dell’adulto-narratore che dipana le ansie • L’importanza della comprensione e del perdono •

Lo spettacolo contiene
IL GIGANTE EGOISTA e IL FANTASMA DI CANTERVILLE
di Oscar Wilde